Francesca Todde

Francesca Todde
Dietro l’immagine

 

“Ho conosciuto Mildred nel 2017. Qualche mese prima avevo incontrato Tristan Plot, specialista nei metodi dolci di educazione degli uccelli, ad Avignone, dove mi trovavo per fotografare un teatro equestre. In quell’occasione gli avevo chiesto di poterlo raggiungere a casa sua, nei dintorni di Poitiers, per fotografare il suo lavoro.

Al giorno stabilito Tristan è venuto a prendermi in stazione e mi ha accompagnato in furgone verso casa, una piccola costruzione di campagna sul limitare di un bosco discendente verso il fiume Vienne. Nel momento in cui aprivamo le portiere per scendere, ho sentito un rumore ritmato molto secco e forte. Girandomi ho visto sul tetto della casa una cicogna che si esibiva in parata nuziale. Il lungo becco arancione batteva velocemente mentre la testa si reclinava sempre più all’indietro fino a toccare il dorso.

Nei giorni successivi ho scoperto che Mildred, la cicogna, performa il rito di corteggiamento tipico della sua specie letteralmente ogni volta che Tristan entra nel suo campo visivo: pur essendoci altre cicogne nei dintorni, Mildred ha scelto come suo compagno di vita Tristan, e lo tratta come suo partner.

Ha costruito un nido sul tetto di casa e produce e cova le sue uova (ovviamente non fecondate) fin quando non finiscono schiacciate accidentalmente o cadono dal nido. Inoltre è gelosa delle altre femmine, indipendentemente dalla specie a cui appartengono.

Nel pomeriggio in cui è stata scattata la foto, stavamo prendendo un caffè in giardino quando abbiamo visto Mildred avvicinarsi a piedi raccogliendo con il becco dei ramoscelli da terra. Tristan ha subito guardato il nido, io ho preso la macchina fotografica, e poco dopo Mildred si è lanciata di corsa in discesa nel prato per alzarsi in volo e fare il giro degli alberi circostanti, tornando poi verso la casa. In questa immagine si vede il momento in cui sta per raggiungere il tetto e le ali frenano il movimento; tutte le penne remiganti sono ben visibili, così come i ramoscelli che escono dal becco nascosto, che serviranno a continuare la costruzione del suo nido.”

sito-26-1
Gabriele Basilico
Samuele Pellecchia

Leave a Reply

Your email address will not be published.

SUBSCRIBE OUR NEWSLETTER
TO STAY UPDATED ON OUR PROPOSALS

FACEBOOK

INSTAGRAM

Navigation
Close

YOUR PHOTOS

Close

Wishlist

Recently Viewed

Close

Categories